Fisiatria

La Fisiatria è una branca relativamente giovane della medicina, che si occupa della riabilitazione e del recupero delle funzioni del paziente. Non si rivolge quindi soltanto al trattamento della patologia, ma interviene per migliorare la situazione globale in cui versa l’individuo che presenta condizioni problematiche di varia tipologia, in particolar modo dal punto di vista ortopedico, neurologico e respiratorio.

Il Fisiatra interviene sia nel trattamento di patologie di nuova insorgenza, sia nella prevenzione per limitare la progressione e l’impatto sulla funzione del paziente con patologie croniche.

Per fare un esempio specifico in ambito muscolo-scheletrico, possiamo parlare del trattamento nel paziente artrosico, affetto da una condizione frequente e che tende a peggiorare con l’avanzare dell’età: il primo approccio generalmente sarà di tipo conservativo tramite la rieducazione motoria e le terapie fisiche che ci consentono nelle fasi precoci di aumentare l’autonomia del paziente ed attenuare i sintomi dolore. Con il progredire della patologia, dove il trattamento conservativo non è più sufficiente, abbiamo a disposizione la chirurgia protesica: in tal caso interverrà l’ortopedico, ma dopo l’intervento chirurgico è fondamentale che il paziente sia sottoposto a un buon trattamento riabilitativo e dunque torna a occuparsene il fisiatra.

Il Servizio di Fisiatria può essere erogato ai pazienti provenienti dalla Regione Umbria e da tutte le altre regioni italiane in forma privata e tramiti le convenzioni attive con i più importanti fondi assicurativi italiani ed in Convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale (S.S.N.) per tutti i pazienti provenienti dal territorio dell’ASL Umbria 1.

Clicca qui per accedere alle modalità di accesso al servizio

Prenota ora